Deliberazioni dell’ufficio di presidenza dell’assemblea legislativa regionale




НазваниеDeliberazioni dell’ufficio di presidenza dell’assemblea legislativa regionale
страница4/25
Дата23.01.2013
Размер1.07 Mb.
ТипДокументы
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   25

ASSE

I - ADATTABILITÀ

Obiettivo Specifico “C”

• Sviluppare politiche e servizi per l’anticipazione e gestione dei cambiamenti, promuovere la competitività e l’imprenditorialità

Tipologie di attività

• Formazione per occupati

Attività

• Interventi formativi e di orientamento, incentivi e servizi per lavoratori a rischio di espulsione dai processi produttivi

Categoria di spesa

• 64

Descrizione Categoria di Spesa

• Sviluppo di servizi specifici per l’occupazione, la formazione e il sostegno in connessione con la ristrutturazione dei settori e delle imprese, e sviluppo di sistemi di anticipazione dei cambiamenti economici e dei fabbisogni futuri in termini di occupazione e qualifiche

CUP

• 06 011171010


- di pubblicare il presente atto sul BUR Marche, all’Albo Pretorio della Provincia di Macerata e sul sito istituzionale dell’Ente;

- di dare atto che, conseguentemente alle decisioni assunte il presente provvedimento, per l’attuazione degli interventi, permane la seguente disponibilità finanziaria:


Avviso Pubblico approvato con DD n. 539/VI/11 E 259.320,00


Macerata, lì 4 Ottobre 2012


IL DIRIGENTE DEL SETTORE

(Gattafoni Graziella)


Provincia di Macerata.

Estratto determina dirigenziale n. 100/I del 10.10.2012 - Ordini di pagamento delle indennità di esproprio ai sensi dell’art. 26.7 del D.P.R. 08.06.2001 n. 327.


Comportante l’ordine di pagamento delle indennità condivise dal legale rappresentante dell’ASUR Marche in relazione all’espropriazione di alcuni beni immobili interessati dal progetto denominato: “Realizzazione variante al Santuario del Glorioso lungo la S.P. 502 “Di Cingoli” e nuovo innesto con la S.P. 361 “Septempedana”.


Comune censuario: Comune di San Severino Marche


Ditta catastale AZIENDA USL N. 10


Beni oggetto di espropriazione:


foglio mappale mq

136 1285 (ex 1163) 5300

136 1290 (ex 57) 470

136 1289 (ex 193) 1370

136 1292 (ex 196) 55

136 1257 (ex 65) 7120

136 1282 (ex 1166) 930

136 1279 (ex 58) 2080

136 1277 (ex 195) 500

136 1162 255

136 1160 285

136 1275 (ex 28) 305


Indennità di espropriazione di cui è ordinato il pagamento ai sensi degli artt. 20.8 e 26 D.P.R. 327 2001: E 21.282,86.

Ai sensi dell’art. 26.8 il provvedimento suindicato concernente l’ordine di pagamento della indennità di espropriazione condivisa diverrà esecutivo con il decorso di 30 (trenta) giorni dalla data di pubblicazione sul B.U.R. se non è proposta dai terzi l’opposizione per l’ammontare della indennità.


Macerata, lì 10 ottobre 2012


IL DIRIGENTE DEL I SETTORE

(Dott.ssa Antonella Garbuglia)


Comune di Corridonia.

Delibera di G.C. n. 251 del 19/09/2012. Variante alla lottizzazione “CT10” in via San Giuseppe - Ditta Edilanciani Appalti Srl - Approvazione definitiva.


IL CONSIGLIO COMUNALE


omissis


DELIBERA


La premessa narrativa forma parte integrante e sostanziale del presente dispositivo;

Di approvare definitivamente con il presente atto, ai sensi dell’art. 30 della L.R. n. 34/92 e ss.mm.ii., nel pieno ed integrale rispetto delle prescrizioni tecniche di cui ai richiamati pareri indicati in premessa narrativa, la variante 1 al Piano di lottizzazione residenziale CT10 in via San Giuseppe presentato dalla ditta Edilanciani Appalti Srl, composta dai seguenti elaborati tecnici a firma dell’Arch. Garbuglia Riccardo di Corridonia;


omissis


Comune di Corridonia.

Deliberazione di G.C. n. 252 del 19/09/2012 avente per oggetto: Piano di recupero ai sensi art. 20 NTA del PRG - Ristrutturazione urbanistica ed ampliamento fabbricato civile abitazione ai sensi LR 22/09 e ss.mm.ii., in via Ponticelli - Ditta Chiaritoti Gabriele - Approvazione definitiva.


IL CONSIGLIO COMUNALE


omissis


DELIBERA


La premessa narrativa forma parte integrante e sostanziale del presente dispositivo;

Di approvare definitivamente con il presente atto, ai sensi dell’art. 30 della L.R. n. 34/92 e ss.mm.ii., il Piano di Recupero di iniziativa privata ai sensi dell’art. 20 delle NTA del PRG ed ampliamento ai sensi della LR n. 22/2009 e smi, per ristrutturazione urbanistica del fabbricato adibito a civile abitazione, da trasformare, mediante ampliamento del piano terra del fabbricato ad uso residenziale e contemporanea demolizione parziale del corpo legnaia aderente al fabbricato con ricostruzione i un separato accessorio a destinazione magazzino e rimessa attrezzi, nell’area di pertinenza di proprietà del richiedente catastalmente individuata al foglio n. 45 part. n. 403, presentato dalla ditta Chiaritoti Gabriele come da progetto a firma dell’arch. Gabriele Cardarelli, costituito dai seguenti elaborati:


omissis


Comune di Falconara Marittima.

Decreto di esproprio dei terreni ricadenti nel progetto di realizzazione Vie di fuga e percorso ciclabile sulla desta orografica del fiume Esino. Ditte espropriande: Strampelli Giuseppe e Strampelli Simonetta.


Con Decreto rep. n. 3310 del 26/09/2012 (reg. 3442 del 26/09/2012), è stato disposto a favore del Comune di Falconara Marittima e per la realizzazione del progetto di cui all’oggetto, l’espropriazione degli immobili siti a Falconara M.ma ed aventi i seguenti identificativi catastali:

ESTREMI CATASTALI SUP. ESPROPRIATA

- Catasto Terreni, foglio 8

particella 884

qualità incolto sterile 208 mq


INTESTATARI


Strampelli Giuseppe proprietario per 1/2;

Strampelli Simonetta proprietaria per 1/2;


Gli immobili di cui sopra diventano di proprietà del Comune di Falconara M.ma liberi da qualsiasi gravame e tutti i diritti antecedenti connessi agli stessi possono essere fatti valere esclusivamente sulle indennità.


Il provvedimento va:

- notificato alle ditte interessate nelle forme degli atti processuali civili;

- fatto oggetto di voltura presso l’Agenzia del Territorio e di trascrizione presso il Servizio di pubblicità Immobiliare;

- va registrato presso l’Agenzia delle Entrate;

- va pubblicato, per estratto, all’Albo Pretorio dell’Ente e sul Bollettino Ufficiale della Regione Marche;


IL DIRIGENTE 4° SETTORE

(Ing. Stefano Capannelli)


Comune di Filottrano.

Deliberazione del C.C. n. 37 del 28/9/2012 con oggetto: “Approvazione definitiva di variante al Piano Regolatore Generale conseguente a procedimento di Sportello Unico Attività Produttive relativo ad ampliamento di edificio produttivo in Via Casone proposto dalla ditta Lardini Srl”.


IL CONSIGLIO COMUNALE


omissis


DELIBERA


1) di stabilire che le premesse formano parte integrante e sostanziale del presente atto deliberativo, così come l’allegato verbale della conferenza dei servizi decisoria del 12/07/2012 (Allegato “A”); omissis


2) di approvare definitivamente il progetto in variante urbanistica per l’ampliamente di un edificio produttivo in via Casone, proposto dalla ditta Lardini S.r.l., con sede a Filottrano in via A. Grandi n. 15/a, composto dai seguenti elaborati, i quali ne formano parte integrante e sostanziale: omissis


3) di dare atto che la variante urbanistica per l’ampliamento dell’edificio produttivo in via Casone determina l’aggiornamento di alcuni elaborati del piano regolatore generale, tra cui le tavole progettuali tav. 4.2.1, tav. 4.1.1 e norme tecniche di attuazione, consistente nell’inserimento di una zonizzazione(retinatura) ad hoc negli elaborati planimetrici (scala 1:10.000 e scala 1:2.000) per zone soggette a variante urbanistica in conseguenza a procedimenti di Sportello Unico Attività Produttive, oltre che l’inserimento della normativa tecnica di attuazione conseguente al progetto valutato all’interno delle vigenti N.T.A. di P.R.G.;


4) di dare atto che il progetto per il rilascio del provvedimento unico dovrà essere conformato alle prescrizioni contenute nel parere dell’ASUR acquisito in atti in data 18/07/2012 protocollo n. 8782, oltre che ai pareri degli altri Enti erogatori dei servizi in rete eventualmente interessati ed ai rilievi formulati dall’Amm/ne Provv/le con D.G.P. n. 186 del 29/05/2012, documenti tutti che si intendono integralmente riportati nel presente atto e costituenti sua parte integrante e sostanziale unitamente agli allegati tecnici che li costituiscono, anche se fisicamente non allegati;


5) di dare mandato all’ufficio Segreteria di procedere alla pubblicazione della presente deliberazione sul BUR ai sensi dell’articolo 40, comma 2-bis, della Legge Regionale 34/1992;


6) di dare atto altresì che si dovrà procedere alla trasmissione del presente atto deliberativo alla Provincia di Ancona ai sensi dell’articolo 26, comma 9° e 10°, della Legge Regionale 34/1992.


Comune di Loreto.

D.G.M. n. 189 del 07/08/2012 “variante al Piano di lottizzazione PL6”.


Il Comune di Loreto con Delibera di Giunhta Municipale n. 189 del 07/08/2012 ha approvato ai sensi dell’Art. 30 della Legge Regionale n. 34/92 e ss.mm.ii., la “VARIANTE AL PIANO DI LOTTIZZAZIONE PL6”.


Comune di Montemaggiore al Metauro.

Determinazione Settore Ufficio Tecnico Gen. n. 229 del 02.10.2012. Sdemanializzazione tratto di strada vicinale Della Tomba con cessione e permuta alla pari per nuovo tratto da demanializzare.


Il Responsabile del Settore Tecnico


omissis


Determina


- Di declassificare e sdemanializzare il tratto di strada Della Tomba individuato catastalmente al Fg. 7 e num. 593 della superficie di mq. 133;

- Di classificare e demanializzare a strada Della Tomba il tratto individuato catastalmente al Fg. 7 e Num. 591 della superficie di mq. 177;


omissis


IL RESPONSABILE DEL SETTORE

(Ing. Massimo Ricci)


Comune di Urbino.

Deliberazione della G.C. n. 78 dell’11-09-2012 - Variante normativa al Piano particolareggiato di iniziativa pubblica - Zona B1 in località Ponte Armellina - P.R.G.: Tav. 201.III.B9 - Approvazione.


LA GIUNTA COMUNALE


omissis


DELIBERA


1. di approvare, ai sensi degli artt. 4 d 30 della L.R. n. 34 del 5.08.1992 e succ. m.m. e i.i., la variante normativa alle Norme Tecniche di Attuazione del Piano Particolareggiato di Ponte Armellina adottata con Deliberazione di Giunta Comunale n. 40 del 09.05.2012;

2. di inviare copia della presente deliberazione alla Provincia ed alla Regione, ai sensi dell’art. 30, co. 5, della L.R. 34/1992 e successive modifiche e integrazioni;

3. di pubblicare il presente atto ed i relativi elaborati nel sito informatico dell’Amministrazione Comunale, ai sensi dell’art. 32, comma 1-bis, della L. n. 69 del 18.06.2009;

4. di rendere il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134, comma 4 del T.U. degli Enti Locali, D.Lgs. 267/2000, al fine di consentire una tempestiva attuazione degli interventi previsti dal Piano.


C.I.I.P. - Cicli Integrati Impianti Primari S.p.A. - Ascoli Piceno.

Decreto definitivo di acquisizione rep. n. 17501 del 24/09/2012 - Acquisizione di beni e costituzione di diritti reali inerenti le reti ed i manufatti idrici di proprietà Ciip e proprietà terzi - 1° lotto funzionale - C.C. CX12 (Gara 1) - Delibera Consiglio Amministrazione AATO 5 Marche Sud n. 107 del 16/09/2009 - I.D. 471998 e 512013 - Art. 42 bis del T.U. n. 302 del 27/12/2002 e successive modificazioni - Utilizzazione senza titolo di un bene per scopi di interesse pubblico - Notifica Decreto definitivo di Acquisizione - Pubblicazione atti.


Atto di acquisizione al patrimonio indisponibile
di un bene utilizzato per scopi di interesse pubblico

(art. 42 bis, d.P.R. 327/2001)


IL DIRETTORE GENERALE


omissis


DECRETA


A) Sono acquisiti al patrimonio della CIIP SPA - CICLI INTEGRATI IMPIANTI PRIMARI, con sede ad Ascoli Piceno, Via della Repubblica n. 24, Codice Fiscale e Partita Iva 00101350445, concessionaria per l’A.A.T.O. n. 5 del servizio idrico integrato, i fondi descritti come di seguito, da ritenersi perciò a tutti gli effetti di legge acquisiti al patrimonio indisponibile della CIIP spa:


COMUNE DI ARQUATA DEL TRONTO


1) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 12 particella n. 138 di mq. 950 - interamente acquisita intestata alla ditta:

FIRMANI FRANCESCO fu Cesare, nato a Arquata del Tronto, proprietario per 1000/1000. Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale non accettata e depositata presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze di Ascoli Piceno di Euro 812,25.

2) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 5 particella n. 223 di mq. 320 - interamente acquisita intestata alla ditta:

PORRECA ADRIANO fu Pietro, comproprietario;

PORRECA GIOVANNI fu Pietro, comproprietario;

PORRECA GIUSEPPE fu Pietro, comproprietario;

PORRECA PALMA fu Pietro, comproprietaria;

VALERI AMADIO fu Luigi, comproprietario;

VALERI ANGELO fu Luigi, comproprietario;

VALERI CESARINA fu Luigi, comproprietaria;

VALERI COSTANTINO fu Luigi, comproprietario;

VALERI DOMENICO fu Luigi, comproprietario;

VALERI NAZZARENO fu Luigi, comproprietario;

VALERI ROCCO fu Luigi, comproprietario;

VALERI ROSA fu Luigi, comproprietaria;

VALERI UBALDO fu Luigi, comproprietario.

Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale non accettata e depositata presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze di Ascoli Piceno di Euro 273,60.

3) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 5 particella n. 225 di mq. 560 - interamente acquisita intestata alla ditta:

AMADIO ANGELO, nato il 07/02/1955, proprietario per 7/700;

AMADIO ANTONIA, proprietaria per 175/700;

AMADIO DOMENICA, proprietaria per 35/700;

AMADIO FELICIA, proprietaria per 25/700;

AMADIO FRANCESCA, nata il 07/11/1963, residente a Roccafluvione, Via Filippo Turati, 3, proprietaria per 7/700;

AMADIO FRANCESCO, proprietario per 25/700;

AMADIO GALINEA, proprietaria per 35/700,

AMADIO GIOVANNI, proprietario per 25/700;

AMADIO GIUSEPPA, proprietaria per 25/700;

AMADIO IDA, proprietaria per 25/700;

AMADIO LORA, proprietaria per 35/700;

AMADIO LUIGI, nato il 29/10/1957, proprietario per 7/700;

AMADIO MARIA, proprietaria per 175/700;

AMADIO MARIA, proprietaria per 25/700;

AMADIO MARIA, proprietaria per 35/700;

AMADIO OFELIA, proprietaria per 25/700;

AMADIO PIETRO, nato il 03/03/1953, proprietario per 7/700;

AMADIO ROCCO, nato il 01/01/1951, residente a Arquata del Tronto, Vicolo Cieco - Trisungo, proprietario per 7/700;

FIRMANI FILOMENA, nata il 26/06/1926, usufruttuaria.

Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale non accettata e depositata presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze di Ascoli Piceno di Euro 478,80.


4) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 5 particella n. 227 di mq. 640 - interamente acquisita intestata alla ditta:

PERLA FRANCO FELICE, nato in Arquata del Tronto il 01/06/1949, residente a Roma, Via Cantoira, 90 - C.F.: PRL FNC 49H01 A437L, proprietario per 1/3;

PERLA MASSIMO, nato a Roma il 14/08/1956, residente a Roma, Via Cantoira, 90 - C.F.: PRL MSM 56M14 H501X, proprietario per 1/3;

PERLA PATRIZIA, nata in Arquata del Tronto il 13/08/1951, residente a Roma, Via Cantoira, 90 - C.F.: PRL PRZ 51M53 A437P, proprietaria per 1/3.

Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale non accettata e depositata presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze di Ascoli Piceno di Euro 547,20.


5) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 5 particella n. 229 di mq. 1.011 - interamente acquisita intestata alla ditta:

TURINI ANTONIA mar. Valeri, nata in Arquata del Tronto il 06/05/1888, comproprietaria;

TURINI ELENA mar. Firmani, comproprietaria;

TURINI QUINTO, comproprietario;

TURINI VINCENZO, comproprietario.

Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale non accettata e depositata presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze di Ascoli Piceno di Euro 864,41.


6) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 67 particella n. 667 di mq. 1.680 - interamente acquisita intestata alla ditta:

DE SANTIS SANTE, nato in Arquata del Tronto il 11/11/1955, residente in Arquata del Tronto, Frazione Colle, 15/a - C.F.: DSN SNT 55S11 A437G, proprietario per 1/2;

LALLI MARGEHRITA, nata in Arquata del Tronto il 28/05/1957, residente in Arquata del Tronto, Frazione Colle, 15/a - C.F.: LLL MGH 57E68 A437G, proprietario per 1/2.

Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale accettata e liquidata di Euro 2.500,00.


7) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 35 particella n. 517 di mq. 960 - interamente acquisita intestata alla ditta:

POLIDORI ERSILIA, nata in Arquata del Tronto il 11/07/1952, residente in Arquata del Tronto, Frazione Faete, 5 - C.F.: PLD RSL 52L51 A437K, proprietaria.

Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale accettata e liquidata di Euro 2.435,04.

8) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 35 particella n. 519 di mq. 125 e foglio n. 35 particella n. 521 di mq. 8 - interamente acquisite intestate alla ditta:

LATINI GIOVANNI, nato in Arquata del Tronto il 26/03/1927, residente in Ascoli Piceno, Largo delle Camelie, 9 - C.F.: LTN GNN 27C26 A437P, proprietaria.

Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale accettata e liquidata di Euro 200,00.


9) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 62 particella n. 323 di mq. 25 - interamente acquisita intestata alla ditta:

FRANCHI GUIDO, nato in Arquata del Tronto il 17/11/1951, residente in Arquata del Tronto, Frazione Spelonga, 68 - C.F.: FRN GDU 51S17 A437A, proprietario.

Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale non accettata e depositata presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze di Ascoli Piceno di Euro 19,95.


10) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 62 particella n. 325 di mq. 662 - interamente acquisita intestata alla ditta:

PICHINI ERMENEGILDO, nato in Ascoli Piceno il 06/06/1925, - C.F.: PCH RNG 25H06 A462X, proprietario per 4/12;

PICHINI GIORGIO, nato in Arquata del Tronto il 22/02/1930, residente a Teramo, Via G.Manthonè, 5/a - C.F.: PCH GRG 30B22 A437H, proprietario per 4/12;

PIERGIOVANNI MICHELE, nato a Frosinone il 25/11/1959, residente in Arquata del Tronto, Via Garibaldi, 6/a - C.F.: PRG MHL 59S25 D810S, proprietario per 8/144;

PIERGIOVANNI PIETRO, nato a Fano il 29/11/1928, residente in Arquata del Tronto, Via Garibaldi, 6/a - C.F.: PRG PTR 28S29 D488M, proprietario per 16/144;

PIERGIOVANNI ROBERTA, nata in Iran il 27/04/1965, residente in Arquata del Tronto, Via Garibaldi, 6/a - C.F.: PRG RRT 65D67 Z2240, proprietaria per 8/144;

PIERGIOVANNI STEFANO, nato a Riccione il 06/10/1958, residente in Arquata del Tronto, Via Garibaldi, 6/a - C.F.: PRG SFN 58R06 H274V, proprietario per 8/144;

PIERGIOVANNI SUSSAN, nata in Iran il 16/04/1964, residente in Arquata del Tronto, Via Garibaldi, 6/a - C.F.: PRG SSN 64D56 Z224J, proprietaria per 8/144.

Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale non accettata e depositata presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze di Ascoli Piceno di Euro 528,28.


11) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 62 particella n. 328 di mq. 480 - interamente acquisita intestata alla ditta:

D’AMBROSI ANTONIO, nato in Arquata del Tronto il 16/01/1901, - C.F.: DMB NTN 01A16 A437D, usufruttuario;

D’AMBROSI ANTONIO, nato in Francia il 23/05/1960, residente in Arquata del Tronto, Frazione Spelonga, 154 - C.F.: DMB NTN 60E23 Z110P, proprietario per 2/9;

D’AMBROSI FRANCESCO, nato in Francia il 03/06/1955, residente in Arquata del Tronto, Frazione Spelonga, 154 - C.F.: DMB FNC 55H03Z110L, proprietario per2/9;

D’AMBROSI MAURIZIO nato in Francia il 23/05/1960, residente in Arquata del Tronto, Frazione Spelonga, 154 - C.F.: DMB MRZ 60E23 Z110U, proprietario per 2/9;

MASCIARELLI GABRIELA nata in Arquata del Tronto il 11/08/1930, residente in Arquata del Tronto, Frazione Spelonga, 154 - C.F.: MSC GRL 30M51 A437V, proprietaria per 3/9.

Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale non accettata e depositata presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze di Ascoli Piceno di Euro 383,04.


12) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 62 particella n. 330 di mq. 670 - interamente acquisita intestata alla ditta:

CIAMPANELLA AUGUSTA, nata in Ascoli Piceno il 06/05/1982, residente in Arquata del Tronto, Frazione Colle, 69/A - C.F.: CMP GST 82E46 A462W, proprietaria per 1/6;

LAURI GIANCARLO, nato in Ascoli Piceno il 29/06/1973, residente in Arquata del Tronto, Frazione Colle, 64 - C.F.: LRA GCR 73H29 A462A, proprietario per 1/6;

LAURI MARIO, nato in Arquata del Tronto il 22/05/1957, residente in Arquata del Tronto, Frazione Colle, 73/B - C.F.: LRA MRA 57E22 A437D, proprietario per 1/6;

LAURI PAOLO, nato in Arquata del Tronto il 05/06/1959, residente in Arquata del Tronto, Frazione Colle, 73/A- C.F.: LRA PLA 59H05 A437S, proprietario per 1/6;

SANTOLINI BEATA, nata in Arquata del Tronto il 25/12/1960, residente in Arquata del Tronto, Frazione Colle, 73/A - C.F.: SNT BTE 60T65 A437F, proprietaria per 1/6;

SOCCORSI MARIA, nata in Arquata del Tronto il 08/04/1958, residente in Arquata del Tronto, Frazione Colle, 73/B - C.F.: SCC MRA 58D48 A437P, proprietaria per 1/6.

Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale accettata e liquidata di Euro 572,88.


13) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 47 particella n. 439 di mq. 15 - interamente acquisita intestata alla ditta:

D’AGOSTINO IDA, nata a Vallecastellana il 12/12/1918, - C.F.: DGS DIA 18T52 L597Z, proprietaria per 1/2;

FRANCHI GIOVANNA, nata in Ascoli Piceno il 16/05/1961, - C.F.: FRN GNN 61E56 A462Y, proprietaria per 1/2.

Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale non accettata e depositata presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze di Ascoli Piceno di Euro 13,68.

14) Terreno distinto in Catasto Terreni: foglio n. 47 particella n. 441 di mq. 400 - interamente acquisita intestata alla ditta:

FRANCHI BERARDINO, nato in Arquata del Tronto il 31/07/1941, residente a Roma, Via dei Frassini, 2 - C.F.: FRN BRD 41L31 A437E, nudo proprietario per 1/2;

FRANCHI BERARDINO, nato in Arquata del Tronto il 31/07/1941, residente a Roma, Via dei Frassini, 2 - C.F.: FRN BRD 41L31 A437E, proprietario per 1/4;

FRANCHI EMILIO, nato in Arquata del Tronto il 25/09/1943, residente a Torino, Via Bovetti, 16 - C.F.: FRN MLE 43P25 A437Z, usufruttuario per 1/2;

MORESCHINI GIUSEPPINA, nata a Rocca Priora il 25/11/1941, residente a Roma, Via dei Frassini, 2 - C.F.: MRS GPP 41S65 H432G, proprietaria per 1/4.

Indennità per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale accettata e liquidata di Euro 478,80.

1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   25

Похожие:

Deliberazioni dell’ufficio di presidenza dell’assemblea legislativa regionale iconPresidente dell’assemblea legislativa regionale

Deliberazioni dell’ufficio di presidenza dell’assemblea legislativa regionale iconAssemblea legislativa regionale

Deliberazioni dell’ufficio di presidenza dell’assemblea legislativa regionale iconAssemblea legislativa regionale

Deliberazioni dell’ufficio di presidenza dell’assemblea legislativa regionale iconVerifica dell’apprendimento

Deliberazioni dell’ufficio di presidenza dell’assemblea legislativa regionale iconPaolo Dell'Olmo

Deliberazioni dell’ufficio di presidenza dell’assemblea legislativa regionale iconDell'economia e delle finanze

Deliberazioni dell’ufficio di presidenza dell’assemblea legislativa regionale iconPer le energie rinnovabili dell’Italia

Deliberazioni dell’ufficio di presidenza dell’assemblea legislativa regionale iconColoringCaramia M, Dell'Olmo p journal of heuristics

Deliberazioni dell’ufficio di presidenza dell’assemblea legislativa regionale icon150° anniversario dell’unità D’italia

Deliberazioni dell’ufficio di presidenza dell’assemblea legislativa regionale iconCiviltà sepolte. IL romanzo dell’archeo­

Разместите кнопку на своём сайте:
Библиотека


База данных защищена авторским правом ©lib.znate.ru 2014
обратиться к администрации
Библиотека
Главная страница