Eventuali variazioni, intervenute successivamente alla data di redaizone della presente Guida, saranno consultabili presso IL sito ufficiali dell’Università




НазваниеEventuali variazioni, intervenute successivamente alla data di redaizone della presente Guida, saranno consultabili presso IL sito ufficiali dell’Università
страница2/31
Дата06.09.2012
Размер1.34 Mb.
ТипДокументы
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   31
Parte di diritto istituzionale

Il procedimento istitutivo delle Comunità Europee e dell'Unione Europea. I principi fondamentali dell'Ue. Gli organi dell'Ue: Composizione e funzioni del Consiglio Europeo, del Consiglio dei Ministri, della Commissione, delle istituzioni giudiziarie. I ricorsi alle istituzioni giudiziarie. Gli atti comunitari e il loro procedimento di adozione. L'adattamento del diritto comunitario nell'ordinamento italiano. Le relazioni esterne dell'Ue. La politica commerciale. La Carta dei diritti fondamentali. La Costituzione per l'Europa.


2) Parte di diritto materiale

La cittadinanza dell'Unione. Mercato comune e interno. La libera circolazione delle merci, dei lavoratori, dei servizi, dei capitali e dei pagamenti. La disciplina della concorrenza. Gli aiuti alle imprese.


3) Parte speciale

La Convenzione Europea dei diritti dell'Uomo e l'ordinamento italiano: il sistema di garanzia; la Corte europea dei diritti dell'uomo; efficacia delle sentenze; gli articoli 5 e 6 della Convenzione; le innovazioni introdotte dal Protocollo 11 (le fotocopie del testo sono disponibili presso la copisteria del “Parlangeli”).


Bibliografia

Per la parte di diritto istituzionale:

VILLANI U., Istituzioni di diritto dell'Unione europea, Cacucci, Bari, ultima edizione.



Per la parte di diritto materiale

DANIELE L., Diritto del Mercato unico europeo, Giuffrè, Milano, ultima edizione.


Per la parte speciale

STARACE V., La Convenzione europea dei diritti dell'uomo e l'ordinamento italiano, Levante editrice, Bari, 1992 (le fotocopie del testo sono disponibili presso la segreteria didattica del dip. di Bioetica);

nonché

STARACE V., Il perfezionamento del sistema di garanzia istituito dalla Convenzione Europea dei diritti dell'uomo a seguito della riforma introdotta con il Protocollo n. 11, in La dichiarazione dei diritti dell'uomo verso il Duemila, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2001, pp. 137-148 (le fotocopie del testo sono disponibili presso la copisteria del “Parlangeli”).


Attività didattica

II semestre


Orario delle lezioni

V. sito e/o bacheca


Calendario degli esami

4 e 18 febbraio 2009; 1° aprile 2009; 3 e 17 giugno 2009; 1° luglio 2009; 16 settembre 2009; 2 dicembre 2009; 3 febbraio 2010.


Orario e luogo di ricevimento degli studenti

In aula, al termine di ogni lezione, secondo il calendario che sarà esposto in bacheca.


Recapito del docente

E-mail: saverio.debellis@ateneo.unile.it


Diritto dell’Unione Europea (Mutuazione Interna da Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali) – IUS/14

Scienze della Comunicazione – CFU 8

Prof. Saverio de Bellis


Curriculum Vitae

Il prof. Saverio de Bellis è professore Straordinario di diritto internazionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Salento. Ha tenuto corsi in materie internazionalistiche nel corso di Studi in Scienze Politiche della medesima Università sin dal suo primo anno di istituzione. E’ autore di numerosi studi in materie internazionalistiche e comunitarie.


Obiettivi formativi

Obiettivo del Corso è quello di fornire agli studenti le nozioni fondamentali e gli strumenti per lo studio del diritto dell’Unione europea con riferimento sia al quadro istituzionale, sia al diritto materiale.


Argomenti del Corso

1) Parte di diritto istituzionale

Il procedimento istitutivo delle Comunità Europee e dell'Unione Europea. I principi fondamentali dell'Ue. Gli organi dell'Ue: Composizione e funzioni del Consiglio Europeo, del Consiglio dei Ministri, della Commissione, delle istituzioni giudiziarie. I ricorsi alle istituzioni giudiziarie. Gli atti comunitari e il loro procedimento di adozione. L'adattamento del diritto comunitario nell'ordinamento italiano. Le relazioni esterne dell'Ue. La politica commerciale. La Carta dei diritti fondamentali. La Costituzione per l'Europa.


2) Parte di diritto materiale

La cittadinanza dell'Unione. Mercato comune e interno. La libera circolazione delle merci, dei lavoratori, dei servizi, dei capitali e dei pagamenti. La disciplina della concorrenza. Gli aiuti alle imprese.


Bibliografia

Per la parte di diritto istituzionale:

VILLANI U., Istituzioni di diritto dell'Unione europea, Cacucci, Bari, ultima edizione.



Per la parte di diritto materiale

DANIELE L., Diritto del Mercato unico europeo, Giuffrè, Milano, ultima edizione.


Attività didattica

II semestre


Orario delle lezioni

V. sito e/o bacheca


Calendario degli esami

4 e 18 febbraio 2009; 1° aprile 2009; 3 e 17 giugno 2009; 1° luglio 2009; 16 settembre 2009; 2 dicembre 2009; 3 febbraio 2010.


Orario e luogo di ricevimento degli studenti

In aula, al termine di ogni lezione, secondo il calendario che sarà esposto in bacheca.


Recapito del docente

E-mail: saverio.debellis@ateneo.unile.it


Diritto Internazionale – IUS/13

Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali - CFU 6

Prof. Giuseppe Gioffredi


Curriculum vitae

Ricercatore confermato di Diritto internazionale (S.S.D. IUS/13) presso la Facoltà di Lettere e filosofia-C.d.L. in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali dell’Università del Salento e Professore aggregato di Diritto internazionale e di Tutela internazionale dei diritti umani. Componente del Collegio docenti del Dottorato di ricerca in Scienze Bioetico-giuridiche e Membro del Centro interuniversitario di Bioetica e Diritti umani. Socio fondatore e membro del Direttivo della ARS (Associazione Ricercatori Salentini) e Socio della SIDI (Società Italiana di Diritto Internazionale).


Obiettivi formativi

Obiettivo fondamentale del Corso è l’analisi degli istituti e delle norme più rilevanti del diritto internazionale, così da avviare gli studenti allo studio della disciplina esponendone gli elementi di base. Accanto ai più classici argomenti istituzionali, alcune parti del programma saranno dedicate a temi di grande attualità (quali, ad esempio, la tutela internazionale dei diritti dell’individuo e la condizione del minore nei conflitti armati) da affrontare alternativamente in sede seminariale ed anche in successivi momenti di approfondimento specialistico della materia.


Argomento del corso

Parte istituzionale:

nozioni e caratteri fondamentali dell’ordinamento giuridico internazionale; struttura ed evoluzione della comunità internazionale; soggetti e attori della comunità internazionale; fonti del diritto internazionale (consuetudini, trattati, fonti di terzo grado); sovranità territoriale e suoi limiti; adattamento del diritto interno al diritto internazionale; illecito e responsabilità; funzione giurisdizionale internazionale.


Parte monografica:

il diritto internazionale umanitario e la condizione del minore nei conflitti armati.


Bibliografia

Per la parte istituzionale uno a scelta fra i seguenti testi:

S.M. Carbone, R. Luzzatto, A. Santa Maria (a cura di), Istituzioni di diritto internazionale, Giappichelli, Torino, ultima edizione

oppure

A. Cassese, Diritto internazionale, il Mulino, Bologna, ultima edizione

oppure

B. Conforti, Diritto internazionale, Editoriale Scientifica, Napoli, ultima edizione


Per la parte monografica:

G. Gioffredi, La condizione internazionale del minore nei conflitti armati, Giuffrè, Milano, 2006.

Per la consultazione dei testi normativi:

R. Luzzatto, F. Pocar, Codice di diritto internazionale pubblico, Giappichelli, Torino, ultima edizione.


Attività didattica

I semestre

Orario delle lezioni

V. sito Facoltà e/o bacheca del C.d.L. e del docente


Calendario degli esami

4 e 18 febbraio 2009; 1° aprile 2009; 3 e 17 giugno 2009; 1° luglio 2009; 16 settembre 2009; 2 dicembre 2009; 3 febbraio 2010.


Ricevimento degli studenti

Venerdì, ore 10.30 – 12.30, stanza 11/A (Parlangeli).

Si consiglia comunque di consultare, al bisogno, la bacheca del C.d.L. o il sito della Facoltà, per eventuali variazioni. Per venire incontro a particolari esigenze degli studenti, potranno comunque essere previamenti concordati, tramite e-mail, eventuali altri giorni e/o orari di ricevimento.


Recapito del docente

Palazzo “Parlangeli”, I piano, stanza 11/A, tel. 0832.294765, e-mail: giuseppe.gioffredi@ateneo.unile.it


Diritto Privato (con un seminario di diritto Privato europeo)– IUS/01

Scienze Politiche e delle Relazioni internazionali - CFU 8+2

Prof.ssa Olga Lombardi


Curriculum Vitae

Professore associato (settore IUS/01- Diritto privato) presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell’Università del Salento dal 2005, è titolare degli insegnamenti di Elementi di diritto privato (C.L. in Comunicazione Linguistica Interculturale e C.L. in Scienza e tecnica della mediazione linguistica) e di Diritto privato comunitario (C.L. in Lingue moderne per la comunicazione internazionale – 43S). In precedenza ha svolto attività scientifica e didattica, in qualità di ricercatore, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, nonché presso la Facoltà di Economia dell’Università degli studi del Sannio; ha, inoltre, svolto attività di docenza presso la Scuola di Specializzazione in Diritto civile dell’Università degli Studi di Camerino, presso la Scuola di Specializzazione in Diritto dell’economia urbana dell’Università degli Studi di Bari, nonché presso la Scuola di Magistratura di Tirana (Albania). Dal 1991 al 2008 ha ricoperto per supplenza, presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi del Sannio, gli insegnamenti di Diritto commerciale (Diploma univ. in Economia e gestione dei servizi turistici), Diritto privato dell’economia (C.L. Economia bancaria, finanziaria e assicurativa), Istituzioni di diritto privato II (C.L. Economia e commercio), Istituzioni di diritto privato (C.L. Scienze politiche), Contratti di impresa (Diploma univ. in Operatore giuridico di impresa e C. L. specialistica in Giurisprudenza) e Istituzioni di diritto privato III (C.L. Scienze giuridiche). Dal 1995 al 2000, presso l’Università degli studi di Lecce, ha ricoperto per supplenza gli insegnamenti di Diritto privato dell’economia e di Legislazione del turismo (C.L. Giurisprudenza) e di Diritto privato delle Comunità europee (C.L. Economia e commercio). Docente del Master univ. di 1° livello in “Diritto europeo dei contratti e pratiche commerciali” – Università del Salento, dal 2005 ricopre per supplenza gli insegnamenti di Diritto privato e di Diritto dell’informatica presso il C. L. in Scienze politiche e delle relazioni internazionali dell’Università del Salento; dal 2005 al 2008 ha ricoperto l’insegnamento di Diritto dei contratti presso il C.L. in Comunicazione Linguistica Interculturale della Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell’Università del Salento. E’ componente del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca su “I problemi civilistici della persona”- Università degli Studi del Sannio, e del Collegio docenti del Master in “Management pubblico ed e-government”- Università del Salento; è, altresì, docente e componente del Consiglio del Master in “Mediazione linguistica interculturale in materia di immigrazione e asilo” - Università del Salento.


Obiettivi formativi: Il corso si propone di fornire la conoscenza degli istituti fondamentali del diritto privato nell’ordinamento giuridico italiano.


Argomenti del Corso

Nozioni introduttive e principi fondamentali. - Persone fisiche e persone giuridiche. - Situazioni giuridiche: situazioni esistenziali, situazioni reali di godimento, situazioni possessorie, situazioni di credito e di debito, situazioni di garanzia. Prescrizione e decadenza. - Autonomia negoziale: a) autonomia negoziale e autonomia contrattuale; b) autonomia negoziale a contenuto non patrimoniale. Promesse unilaterali e titoli di credito. Pubblicità e trascrizione. - Responsabilità civile e illecito. - Famiglia e rapporti parentali. - Successioni per causa di morte.


Modalità d’esame

Orale


Bibliografia

P. Perlingieri, Manuale di diritto civile, Edizioni Scientifiche Italiane, ult. ed. (2007):

  • parti I, II e III, per intero [pp. 3-332];

  • parte IV, lett. A, B ed E, per intero; lett. D, lett. a (Promesse unilaterali) e b (Titoli di credito in generale) [pp. 337-505; 630-639];

  • parte V, lett. a e c (esclusa la lett.b – Responsabilità c.d. speciali)[ pp. 663-679 ; 699-707];

  • parte VI, lett. A (Impresa), a) Impresa e azienda (sino al § 7 - Impresa sociale- incluso); lett. B (Società), §§ 20-22 (sino alla lett. a – Società di persone- esclusa) [pp. 711-720; 739-742];

  • parte VII, per intero [pp. 835-911];

  • parte VIII, lett. a, b, c, d, e, f (esclusa la lett. g – Comunione ereditaria e divisione ereditaria) [pp. 915-964].


Per lo studio della materia è, inoltre, indispensabile la consultazione del Codice civile (edizione aggiornata).


Orario delle lezioni e calendario degli esami

vd. sito e/o bacheca


Orario di ricevimento

Martedì - h. 17,30 – 19,00


Recapito del docente

Studio c/o EKOTEKNE, Dipartimento di studi aziendali, giuridici e ambientali (4° piano).

Tel: 0832/298697

E-mail: olga.lombardi@ateneo.unile.it


***


Diritto privato – Prof.ssa Olga Lombardi

Programma da 9 CFU : rispetto al programma indicato da 10 CFU, va esclusa dalla preparazione la disciplina dei Titoli di credito (lett. b, D, Parte IV).


Programma da 8 CFU : rispetto al programma indicato da 10 CFU, va esclusa dalla preparazione la lett. D della Parte IV (Promesse unilaterali e titoli di credito).


Programma da 6 CFU : rispetto al programma indicato per l’esame da 10 CFU, vanno escluse dalla preparazione:

  • le lett. G (metodo giuridico e interpretazione) e H (diritto internazionale privato)della Parte I;

  • le lett. B (autonomia negoziale a contenuto non patrimoniale) e D (promesse unilaterali e titoli di credito) della Parte IV.


Diritto Pubblico comparato – IUS/21

Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali - CFU 6+4

Prof. Roberto Martucci

1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   31

Похожие:

Eventuali variazioni, intervenute successivamente alla data di redaizone della presente Guida, saranno consultabili presso IL sito ufficiali dell’Università iconLa Facoltà di Economia dell’Università di Pavia 6

Eventuali variazioni, intervenute successivamente alla data di redaizone della presente Guida, saranno consultabili presso IL sito ufficiali dell’Università iconDipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria, Università di Modena e Reggio Emilia

Eventuali variazioni, intervenute successivamente alla data di redaizone della presente Guida, saranno consultabili presso IL sito ufficiali dell’Università iconDell’abbonamento alla rivista di servizio sociale

Eventuali variazioni, intervenute successivamente alla data di redaizone della presente Guida, saranno consultabili presso IL sito ufficiali dell’Università iconDell’abbonamento alla rivista di servizio sociale

Eventuali variazioni, intervenute successivamente alla data di redaizone della presente Guida, saranno consultabili presso IL sito ufficiali dell’Università iconAttn: cliccando direttamente, o con invio+ctrl, si perviene alla voce voluta tra quelle dell’Indice

Eventuali variazioni, intervenute successivamente alla data di redaizone della presente Guida, saranno consultabili presso IL sito ufficiali dell’Università iconAlla fine della versione italiana di questo ebook c’è la versione inglese ibrida integrale

Eventuali variazioni, intervenute successivamente alla data di redaizone della presente Guida, saranno consultabili presso IL sito ufficiali dell’Università iconAlla fine della versione italiana di questo ebook c’è la versione inglese ibrida integrale

Eventuali variazioni, intervenute successivamente alla data di redaizone della presente Guida, saranno consultabili presso IL sito ufficiali dell’Università iconElenco monografie della biblioteca dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo “Mauro Picone” – cnr – Sezione di Napoli

Eventuali variazioni, intervenute successivamente alla data di redaizone della presente Guida, saranno consultabili presso IL sito ufficiali dell’Università iconInternational Association of University Professors & Lecturers
«regola del 90%» abilitazioni scientifiche. IL punto finanziamenti. Arriva IL multifondo 2012 ricerca. IL finanziamento degli under...
Eventuali variazioni, intervenute successivamente alla data di redaizone della presente Guida, saranno consultabili presso IL sito ufficiali dell’Università icon1. Organico assegnato e altri collaboratori alla ricerca afferenti alla struttura

Разместите кнопку на своём сайте:
Библиотека


База данных защищена авторским правом ©lib.znate.ru 2014
обратиться к администрации
Библиотека
Главная страница